I 40 benefici dell’olio di cocco

Condividi

I 40 benefici dell’olio di cocco

Macchie d’età – L’applicazione dell’olio di cocco  sulla macchia aiuterà la sua scomparsa.

Dopo barba  L’olio di cocco aiuta a guarire la pelle dopo la rasatura senza ostruire i pori.

 Calvizia – Unisci l’olio di cocco con questi oli essenziali: lavanda, rosmarino, timo, legno di cedro, olio di jojoba, olio di vinaccioli/ricino e un po’ di pepe di Caienna.

 Scrub per il corpo – Mescola un po’ di olio di cocco con sale marino e strofina su tutto il corpo. Risciacqua e la tua pelle sarà morbidissima.

Contusioni – Applica l’olio di cocco direttamente sul livido o sulla contusione, questo migliora il processo di guarigione, riducendo il gonfiore e l’arrossamento.

 Punture d’insetto – Se applicato direttamente sul morso di insetto, l’olio di cocco può fermare il prurito e la sensazione di bruciore, così come accelerare il processo di guarigione.

Ustioni – Applica l’olio di cocco immediatamente e direttamente sulla bruciatura e continua a ripetere l’applicazione fino alla guarigione.

Burro di cacao – Basta passare un po’ di olio di cocco sulle labbra e agisce non solo come lenitivo e protettivo, ma anche come protezione dai raggi solari.

Cute dei neonati –  L’olio di cocco non solo nutre la pelle del tuo bambino, ma aiuta anche ad eliminare la crosta lattea. Basta passare un cucchiaino sul cuoio capelluto ogni giorno.

 Forfora – L’olio di cocco vien assorbito dal cuoio capelluto donando idratazione alla pelle secca e alleviando i sintomi della forfora.

Deodorante – L’olio di cocco da solo può essere utilizzato come deodorante, ma per essere ancora più efficace si può utilizzare in combinazione con l’amido di mais/polvere arrowroot e bicarbonato di sodio.

Unguento per pannolini – Dona un effetto molto confortante sul sederino dei bambini, soprattutto perché non è aggressivo ed è senza sostanze chimiche. E’ sicuro ed indicato anche per i pannolini lavabili.

Crema sotto gli occhi – Applica l’olio di cocco sotto gli occhi per ridurre il gonfiore, le borse e le rughe. Utilizzalo sopra le palpebre prima di andare a letto.

 Sapone per il viso – Miscela in parti uguali l’olio di cocco, l’olio d’oliva, l’olio di mandorle, l’olio di avocado e l’olio di ricino. Utilizzalo al posto del normale sapone quando ti lavi il viso.

Balsamo per capelli/trattamento profondo – Utilizza l’olio di cocco come balsamo per capelli. Applica un cucchiaino di olio di cocco sull’estremità dei capelli e poi fai correre le dita delle mani tra i capelli per distribuire il resto.

Gel per capelli/Anticrespo – Per capelli ricci e mossi, passa un po’ di olio di cocco tra le mani e un po’ sui capelli.

Guarigione – Se applicato su graffi e tagli, l’olio di cocco forma uno strato sottile che protegge la ferita dalla polvere esterna, batteri e virus. L’olio di cocco accelera il processo di guarigione delle ferite attraverso la riparazione dei tessuti danneggiati. Inoltre, il suo profumo è meglio di qualsiasi altra cosa possano darti in farmacia.

Lubrificante – E’ un lubrificante personale totalmente naturale, perfetto per usarlo individualmente e con il proprio partner. 

Struccante – Utilizza un batuffolo di cotone e applica una piccola quantità di olio di cocco. 

Olio da massaggio 

Idratante – Al posto della tua solita crema idratante per il corpo, applica l’olio di cocco su collo, viso e su tutto il corpo. Spesso le lozioni sono a base d’acqua e possono seccare la pelle ancora di più.

Capezzoli irritati – Funziona benissimo per nutrire i capezzoli screpolati, asciutti e dolenti. Applica un po’ di olio di cocco su un batuffolo di cotone e lascialo sui capezzoli tra le poppate.

Acne della pelle – Hai la pelle grassa? Utilizza una quantità quantità di olio di cocco e passala sul tuo viso, al mattino e alla sera prima di andare a letto. L’acne spesso è dovuta ad una pelle troppo secca, che sollecita le ghiandole a produrre più olio e questo ostruisce i pori.

Pre-Barba – L’olio di cocco preparare la pelle per i possibili danni causati dalla rasatura.

Malattie della pelle – L’olio di cocco può alleviare i problemi della pelle come la psoriasi, la dermatite e l’eczema.

Smagliature – L’olio di cocco è ottimo per pulire e nutrire la pelle danneggiata. Non è una pozione magica, ma aiuterà le tue smagliature.

Sollievo da ustioni solari – Strofina grandi quantità di olio di cocco nella zona interessata.

Protezione solare – Non ha una protezione alta, ma l’olio di cocco può essere paragonato ad una normale protezione solare 4.

Gocce auricolari per nuotatori – Esegui un mix di olio di cocco e aglio e mettine alcune gocce nell’orecchio interessato per circa 10 minuti. Esegui questa procedura 2-3 volte al giorno. Solitamente il dolore scompare entro uno o due giorni.

Idratazione e guarigione dei tatuaggi – L’applicazione dell’olio di cocco sui tatuaggi contribuirà a mantenere il pigmento ed evitare il scolorimento. Utilizzalo sui tatuaggi nuovi, questo contribuirà ad accelerare il processo di guarigione e diminuirà la probabilità di infezione.

Dentifricio – Sicuramente avrai già letto numerose ricette a base di ingredienti naturali per fare un dentifricio. Mescola l’olio di cocco con del bicarbonato di sodio e metti questo mix sul tuo spazzolino da denti.

Prevenzione e cura delle rughe – Passare dell’olio di cocco sulle rughe, aiuta il rilassamento cutaneo della pelle e rafforza il tessuto connettivo.

Scopri dove comprare l’olio di cocco

Olio di Cocco per la Salute e il Benessere generale

Allattamento al seno – Le mamme che consumano circa 3 cucchiai di olio di cocco al giorno, andranno ad arricchire la loro produzione di latte.

Ossa e denti – L’olio di cocco aiuta nei processi di assorbimento di calcio e magnesio portando ad un migliore sviluppo di ossa e denti.

Digestione – I grassi saturi presenti nell‘olio di cocco aiutano a contrastare i funghi e i parassiti che causano indigestione e altri problemi legati alla digestione, come la sindrome dell’intestino irritabile. Il grasso presente nell’olio di cocco aiuta anche l’assorbimento di vitamine, minerali e aminoacidi, rendendo più sano l’intero apparato digerente.

Fitness – E’ stato dimostrato che l’olio di cocco stimola il metabolismo, migliora la funzione della tiroide, e aumenta i livelli di energia, tutte cose che aiutano a ridurre il grasso indesiderato, aumentando la massa muscolare.

Supporto di insulina – L’utilizzo di olio di cocco migliora la secrezione di insulina e l’utilizzo di glucosio nel sangue che lo rende ideale sia per i diabetici che per i non-diabetici.

Funzione polmonare – Aumenta la fluidità delle superfici cellulari.

Nausea – Strofina un po’ di olio di cocco sulla parte interna dei polsi e sugli avambracci per calmare il tuo mal di stomaco.

Sangue dal naso – L’olio di cocco può impedire il sanguinamento dal naso causato da sensibilità agli agenti atmosferici, come calore e freddo estremo. Questa condizione si verifica quando i passaggi nasali diventano secchi a causa dell’aria fredda o secca con conseguente ustioni e crepe delle mucose, provocando le emorragie.

Scopri di più su l’olio di cocco