Olio di cocco, tutti i suoi benefici

Condividi

Oliolio di coccoo di cocco, moltissime proprietà

lo sapevate che l’olio di cocco contiene il 90% di acidi grassi saturi, simili ai grassi dei prodotti animali, analogamente metabolizzati. questo olio In quanto vegetale, è privo di colesterolo e tra gli oli vegetali è tra quelli che hanno la minore quantità di acidi grassi insaturi. L’olio di cocco è estratto mediante pressatura della polpa del cocco, i principale utilizzi del olio di cocco è quello dell’industria cosmetica, ma anche utilizzato in medicina e cucina.

I 2 tipi di olio di cocco :

  • olio di cocco puro (o vergine),  non ha subito alcun tipo di intervento di raffinazione (pastorizzazione, idrogenazione ) e che quindi mantiene il profumo e il sapore del cocco, così come il contenuto dei antiossidanti ed altre proprietà. L’olio di cocco puro è adatto a uso cosmetico
  • olio di cocco raffinato Quest’ultimo è ricavato dalla polpa della noce di cocco essiccata e trattata con determinati procedimenti industriali, una serie lavorazioni meccaniche e chimiche in conseguenza dei quali perde odore, colore, proteine, ma non gli acidi grassi. mantiene solo parzialmente i suoi benefici per avere un più lungo periodo di conservazione.

Gli utilizzi dell’olio di cocco

In cosmetica l’olio di cocco è utilizzato per ammorbidire capelli, viso e corpo.

Sui capelli

Dopo aver fatto sciogliere la quantità necessaria riscaldando l’olio, lo si applica delicatamente nei vostri capelli rendendoli splendenti, setosi e ne facilita la crescita, fornisce nutrimento ai capelli danneggiati, li protegge dagli agenti esterni e sembra efficace anche contro la forfora. Il modo migliore di applicarlo sui capelli è quello di massaggiarlo direttamente sul cuoio capelluto lasciandolo in posa, possibilmente, per qualche ora.

Per pelle e viso

L’olio di cocco nella pelle ha effetti idratanti, antirughe, anti invecchiamento, inoltre rientra in prodotti specifici per il trattamento di eczemi, dermatiti e anche della psoriasi. Poiché facilita l’assorbimento di calcio e magnesio da parte dell’organismo, l’olio di cocco fa bene alle ossa e anche ai denti, addirittura impedisce la carie dentaria.

In cucina

Tra le popolazioni delle aree tropicali che usano abitualmente questo olio a scopi alimentari non sono preoccupantemente diffusi obesità e sovrappeso come nei Paesi occidentali. L’olio di cocco contiene acidi grassi a media catena è utile, quindi, per combattere e prevenire i problemi di peso, è facilmente digeribile, aiuta il funzionamento della tiroide e del sistema endocrino, velocizza il metabolismo. Il principale pregio dell’olio di cocco, che lo rende molto gradito nella cucina salutista, è la presenza dell’acido l’aurico, un grasso saturo che ha la capacità di elevare il livello del colesterolo buono, il colesterolo HDL, e ridurre il colesterolo LDL. l’olio di cocco è adatto alla preparazione di condimenti per i tuoi piatti a base di legumi e cereali, ma anche per carne e verdure, che puoi così provare con un sapore del tutto nuovo. L’unica “pecca”, è che non è facile da trovare. I supermercati ne sono sprovvisti.

Per uso alimentare, si tratta di un prodotto molto calorico, perché 100 grammi apportano ben 852 calorie.

molti sono i grassi saturi, soprattutto acidi grassi: circa 87 grammi di saturi, 1.8 di polinsaturi. anche avendo un elevato apporto di grassi saturi va considerato come il consumo sia normalmente ridotto e, non ultimo, come l’olio di cocco compensi con altre proprietà. L’acido l’aurico di cui è ricco, ad esempio, pare possa stimolare la produzione di colesterolo HDL, quello buono,

Olio di cocco per uso domestico 

Tutti gli usci domestici di questo olio 

  • Questo olio serve per Disinfettare il tagliere in legno. Da usare ogni volta che il legno comincia a sembrare secco.
  • L’olio di cocco è consigliato testarlo prima su una piccola areaIdratare e ammorbidire la pelletteria come si farebbe con altri prodotti da negozio.
  • Si può usare per lubrificare cerniere cigolanti e meccanismi con olio di cocco, al posto di altri prodotti Pulire e lucidare i mobili in legno.
  • Ottimo nella lubrificazione delle corde della chitarra.
  • Toglie i residui di sapone con un panno inumidito con una piccola cucchiaiata di olio di cocco.
  • Pulisce molto bene mani e pennelli dopo l’uso di vernici a base d’olio, in luogo dell’acquaragia.
  • E’ indicato per Pulire il cruscotto dell’auto con una piccola quantità su un panno morbido e privo di lanugine. Pulire e disinfettare la dentiera applicando un sottile strato di olio di cocco se non è in uso.
  • Pulire e lucidare le foglie delle piante.
  • Rimuovere la gomma da masticare da ogni superficie capelli compresi


scopri di più su l’olio di cocco da wikipedia

Altri Prodotti che potrebbero interessarti

 

Una risposta a “Olio di cocco, tutti i suoi benefici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *